Camminando a vista

from by Matteo Polci

/

lyrics

Perso tra le case con alcune luci accese
Distrattamente osservo altre vite ormai arrese
Dai sogni inespressi i loro nomi sono omessi
Implorano un aiuto incoraggiandone il rifiuto

Chi sei e cosa vuoi disse l’uomo re dei rei
Lo sai che altri viandanti si son persi andando avanti
A volte la parola ti ostacola e cattura
E la vista non consola nel buio e nell’arsura

Non chiedere pietà se ricerchi la realtà
Io cercavo un motivo per ricordarne il viso
Seguivo il miraggio fino al sadico villaggio,
Dimenticato ormai, rinchiuso, chiedo dove sei.

credits

from Tempo al Tempo, released November 5, 2013
Quinta traccia dell'ep "Tempo al Tempo" di Matteo Polci
Musica e testi di Matteo Polci
Ep prodotto da Matteo Polci e Iacopo Sinigaglia.
Registrato, missato e masterizzato da Iacopo Sinigaglia.
Basso suonato da Giulio Bodini.
Batteria suonata da Claudio Gatta.

tags

license

all rights reserved

about

Matteo Polci Rome, Italy

contact / help

Contact Matteo Polci

Streaming and
Download help